Lorem quis bibendum auci Lorem gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit. Duis sed odio sit amet nibh vulputate cursu. Ut enim ad minim veniam.

Follow me on instagram

© 2016 Your Business Name!

event Tag

Design for Craft / Posts tagged "event"

Mercato (S)coperto

Il mondo della produzione artigianale e industriale, come è evidente, è cambiato. Il fenomeno della globalizzazione ha reso l’Asia il cuore della produzione seriale mondiale e l’Europa il vero protagonista dell’artigianato tecnologico. Il rapporto tra il mondo della materia sica e quello dei bit è oggi molto stret- to, veloce e dinamico, pertanto la digitalizzazione della produzione è una grande opportunità per tutti, dall’artigiano, all’artista, dalla PMI al semplice hobbista che consente di pensare, creare, realizzare nuovi prodotti e di onderli nel mondo in maniera sostenibile.

Questa nuova rivoluzione, che coinvolge persone, luoghi e tecnologie, porta con sé, in forma tacita, i principi di ecosostenibilità, essibilità e accessibilità. Noi di Design for Craft insieme a Confartigianato Imprese Macerata, con il sostegno della Camera di Commercio di Macerata e la collaborazione della Fondazione Symbola, organizzano nella città di Treia, MERCATO (S)COPERTO,un evento che dimostra che è possibile un ritorno dell’artigianato tecnologico nei centri storici con un punto di vista totalmente diverso rispetto al passato.

Stampanti 3D, sculture parametriche, lampade dalle forme complesse, abiti prodotti direttamente da le digitale e alimentati da tecnologie smart, cibi stampati 3D e meraviglie alimentate da algoritmi saranno i principali protagonisti di Mercato (S)Coperto. Oggetti con un proprio “codice genetico” che consente loro di essere unici, tracciabili, replicabili, scalabili, modi cabili, adattabili, teletrasportabili, archiviabili, riproducibili in ogni luogo e in ogni momento.

Nuove tecnologie, nuovi prodotti e, soprattutto, nuovi “produttori” saranno protagonisti a Mercato (S)Coperto di un vero e proprio “happening” volto a indicare la via da percorrere per diventare protagonisti del futuro.

In esposizione dall’8 al 9 luglio 2016 troverete:

CARAPACE PROJECT & MHOX (ALESSANDRO ZOMPARELLI)

Progettazione, realizzazione e di usione di oggetti “digital nativi”. Alla base c’è la ricerca di forme naturali traducibili in algoritmi e riproducibili nel mondo sico at- traverso processi di stampa 3D. La spinta innovativa sta nel controllo del codice “genetico” di ogni singolo prodotto. Mohx è uno Studio di Design che realizza concept avanzati sia per prodotti commerciali che per la moda e l’industria medicale.

WASP PROJECT

Forse la prima azienda di stampanti 3D nata in Italia. Fondata da Massimo Moretti come un progetto “open-source”, ha tra i suoi valori portanti quelli dello sviluppo sostenibile, della ricerca continua e dell’autoproduzione. Missione distintiva: costruire case a km 0, utilizzando materiali locali. Le stampanti Wasp variano notevol- mente per dimensioni e tipologie di materiali trasformabili.

SHAREBOT

Solida e giovane azienda di stampanti 3D Made In Italy: FDM portatili e professionali, DLP per il settore orafo-gioiello-accessorio moda, macchine in stereo litogra- a professionale, no al primato mondiale del modello “Snow White”, sintetizzatore low-cost da scrivania.

3D ITALY.

Primo social franchising di stampa 3D in Italia. Azienda concepita come rete vendita di macchine e dispositivi innovativi, e come laboratorio di sviluppo di prodotti e concept. Punto di riferimento per hobbisti, professionisti e apprendisti maker. Tra le tante partnership: Yamaha per il motoGP e DAMA, l’accademia milanese per le arti e la manifattura digitali.

MYLUX3D

Un frame work per fabbricarsi lampade personalizzate. Il paralume, realizzato per mezzo di stampanti 3D con tecnologia FDM, è dato dalla silhouette del proprio volto. Si con gura e si acquista solo online. È uno dei primi esempi di un connubio tra artigianato, tecnologia e produzione seriale.

DESIGN FOR CRAFT

Design for Craft è al contempo uno studio di progettazione e un laboratorio tecnologico per l’artigianato evoluto fondato a Macerata nel 2012. Nasce con l’obiettivo di sviluppare nuove forme di produzione e materiali innovativi nel campo della digital manufacturing. Le attività prevalenti di Design for Craft spaziano dai servizi di modellazione 3D e prototipazione, alla progettazione e sviluppo di prodotti innovativi, no all’incessante l’attività di formazione e consulenza per enti pubblici, univer- sità, aziende e FabLab nazionali ed internazionali.

MAKEAT (FRANCESCO BOMBARDI, TOUR THE FORK, OPEN DOT)

Esposizione di lavori del workshop di approfondimento e sperimentazione della relazione tra cibo, prodotto ed esperienza. Progetto di food design partecipativo, quin- di, dove lo stimolo a innovare e migliorare l’esperienza deriva da un feedback costante con il pubblico.

MECCANICHE LUCIANI LAB

Azienda marchigiana di fama internazionale, realizza stampi per calzature di grandi marchi. Utilizza da tempo stampanti 3D di alta gamma per realizzare prototipi di calzature e sperimentare nuove forme, sia di calzature sia di abiti e accessori moda.

CRISTINA FRANCESCHINI

Stilista, Designer e Maker. Coniuga tradizione e fabbricazione digitale nel settore fashion (calzature e gioielli).

ROLAND DG

Azienda leader nella produzione di tecnologie di stampa (anche 3 D) e digital manufacturing. Blog e formazione per artigiani digitali.

MEDSTORE

Commercializzazione di macchine e servizi per la stampa 3D.

FABLAB FAMO – CREATICITY

FAMO nasce dalla collaborazione dell’Università di Camerino con il comune di Civitanova Marche, Winitalia e Creaticity ed è un nuovo concetto di fab lab pensato per aziende, enti locali e artigiani digitali, professionisti e non. Si delinea come il primo centro di consulenza, progettazione, ricerca e sviluppo delle Marche pensato con una nuova formula di impresa in grado di generare ricchezza sul territorio.

ARAFUTURA

Fablab operante principalmente sui temi della edilizia ecosostenibile e della mobilità elettrica. Laboratorio di tecnologie ed innovazione.

 

Maker Faire 2015

ITA: Per il terzo anno consecutivo Design for Craft sarà presente alla Maker Faire, il più importante spettacolo dell’innovazione al mondo. Quest’anno l’evento si svolgerà dal 16 al 18 ottobre 2015 a “La Sapienza” Università di Roma che diventerà, per l’occasione, una vera e propria “città del futuro”.
Mostreremo i risultati delle nostre esperienze di innovazione nei processi e nei materiali, destinati alla digitale manufacturing e non solo. In primis Smoothbot; una macchina desktop per maker e artigiani in grado di eliminare l’effetto superficiale microrigato, tipico della stampa 3d e della manifattura additiva in generale.
Mycelia, invece, è un programma di ricerca per applicazioni produttive innovative pienamente biocompatibili grazie all’utilizzo dei miceli. Infine presenteremo ADD, una nuova partnership per fornire servizi innovativi per la fruizione dei beni culturali; dalla stampa 3D alla realtà virtuale.
Una sezione ad hoc sarà destinata al design di prodotto. Mostreremo il progetto UR (home audio device) e Mood (cover ergonomica per auricolari). Inoltre presentiamo in anteprima al pubblico Mylux3D: una lampada personale ottenuta a partire da una foto del tuo profilo, prodotta per te ed offerta ad un prezzo di lancio per l’evento romano. Infine sarà possibile acquistare gadget e oggetti pensati espressamente per il pubblico della Maker Faire.
Vi aspettiamo allo stand F16!

ENG: For the third year in a row, Design for Craft will take part in the Maker Faire, the most important trade show of innovation in the world. This year the event will take place from 16 to 18 October 2015 at the Sapienza University of Rome, which will turn into a real “city of the future” during this special occasion.We will show the result arising from our tests related to the employment of innovative processes and materials addressed to digital manufacturing amongst other things.
Firstly, we are going to present Smoothbot: this is a desktop machine for makers and artisans. It is able to avoid the typical micro-grooves displayed on the surface during 3D printing operations and additive manufacturing.
Then, Mycelia, which is a research program for innovative applications that are totally biocompatible thanks to the use of mycelia.
And, last but not least, we will present ADD. This is a new partnership intended to supply innovative services for taking advantage of the cultural heritage: from 3D printing to virtual reality.
An ad hoc section will be reserved to design engineering. We will present the projects UR (home audio device) and Mood (ergonomic cover for earphones). Furthermore, we will preview Mylux3D for the audience. It is a customized lamp manufactured just for you by taking a side picture (your profile), and sold at a special launch price for the event. Lastly, you could purchase gadgets and items uniquely designed for the people participating in the Maker Faire.

We will be waiting for you at the Booth F 16!

MFR2015

3D Print HUB 2015

We’re back from the 3D Print Hub 2015 in Milan, the main event for the professional 3D printing in Italy. This edition was very full of exhibitors and interested visitors; the main focus has been on the professional applications of 3D printing.

Design for Craft has attended showing the results of two real case studies with the aim of explaining how the technological approach towards the digital manufacturing can have an effective role on how products are designed, manufactured and marketed. We have also been asked to tell the state of the art of innovative materials of 3d printing FDM in our public speech “POLYMERS FOR CUSTOM 3D PRINTING”. For those interested, we’ll be present also at the next 3D Print Hub at MECSPE in Parma on March 26 to 28, considered the main event in Italy for the world of the production technologies and the industrial supply chains.

Stand DfC

3D Printing the “Uomo Vitruviano”

In Design for Craft we observe carefully the potential and the evolution of 3D printing. One of the scenarios where this technology can play an important role is in the cultural heritage communication in which the humanistic approach can be a valuable tool for knowledge (survey, conservation and restoration) and its disclosure thanks to digital reproduction’s technologies.
The traveling exhibition-show “Perfecto e Virtuale” offers the visitor the discovery of the Vitruvian Man in its deep and huge significance through new technological devices and innovative experiences. One of these experiences is the knowledge of the Vitruvian Man as an object in its three dimensions thanks to the techniques of digital prototyping.
Design for Craft is one of the technological partners of the exhibition; we’ll show a three-dimensional model of huge definition and descriptive accuracy achieved with the technique of laser stereolithography (SLA). This 3D model has been manufactured thanks to the construction of an high detailed 3D virtual model (by Fabio Severini), based on the deep and accurate scan of the original document of Leonardo, acquired (for the first time) in High Resolution. In addition we’ll perform a live 3D print session thanks to an high end FDM 3D printer (Delta Wasp): you’ll see truly the Vitruvian Man rising up in front of you.

Perfecto e Virtuale

Workshop “MANIFATTURA DIGITALE E STAMPA 3D” (ITA)

Le piccole imprese possono adottare con successo i nuovi processi produttivi della digital manufacturing. La possibilità di prototipare facilmente, di effettuare piccole produzioni on demand, di passare in velocità da oggetti fisici a modelli digitali tridimensionali sono vantaggi facilmente accessibili che possono aiutare a contrarre costi, servire nuovi mercati, innovare prodotti e servizi. Il workshop, organizzato in collaborazione con Confartigianato Macerata, si terrà all’Hotel Cosmopolitan di Civitanova Marche il 10 dicembre 2014 a partire dalle ore 10am, avrà durata di 3 ore e aiuterà i partecipanti a orientarsi tra le diverse opzioni tecnologiche, adeguando le capacità produttive dell’impresa in modo coerente ed efficace.

In particolare potrete conoscere:

  • Le principali tecnologie per la digital manufacturing che una PMI può utilizzare: stereolitografia, sinterizzazione e filamento;
  • Il processo con cui poter produrre un oggetto digitalmente a partire da un modello fisico;
  • Le competenze che è necessario avere per adottare la digital manufacturing;
  • Quali sono i principali materiali utilizzabili con la stampa 3D oggi.

 Il costo del workshop è di 48 € iva inclusa da versare a mezzo bonifico bancario con causale “workshop 10 dicembre” e intestato a Design for Craft S.r.l.s, IBAN IT32O0849113400000120101352 

Per essere iscritti è necessario:

  1. inviare la ricevuta del bonifico per e-mail all’indirizzo info@designforcraft.com indicando il proprio nome;
  2. riempire il Modulo di Iscrizione sottostante:

 

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Se vuoi ricevere ulteriori informazioni al riguardo contattaci.

 

DEMANIO MARITTIMO KM 278

On July 18, was held in Marzocca (on the Adriatic coast of Italy), the fourth edition of the “Demanio Marittimo”, a one-night of culture under the stars at the seaside in which architects, designers, creatives and enthusiasts gather to discuss until ‘dawn.

Design for Craft was a guest with Denis Santachiara and Ronen Kadushin; we entertained the audience with some interesting news of 3D printing. Our speech, in particular, has been centered on the new research scenarios that open in the contact between architecture and technologies of “cold extrusion” in 3d printing.

20140728-225808-82688634.jpg

MAKE K-IT: a new event’s format for our 3D Hubs meetings

Yes, we think global and we act local. Now we introduce a new event’s format:  MAKE K-IT, “Make your personal factory”. We’ll try to spread the maker’s culture through workshops for the construction of machines and instruments useful to develop innovative ideas and projects. These events will be held with the collaboration of the main 3d printer’s producers in Italy. The first workshop will be held in Jesi, near the SAS (Studio for Arts Press, via Valle 3), the 21 th June from 10 to 18:30. The key-player of this first day will be the KIWI-3D printer, produced by SHAREBOT, a leading company in Italy for printers 3D. KIWI-3D is designed specifically for FabLabs, workshops and geeks.

 

MAKEIT-banner